Rentman ti permette di esportare le tue fatture in formato XML FatturaPA
1541513239-large-header-it-electronic-invoice1

Affronta la fatturazione elettronica con Rentman

  • Torna al blog

  • Condividi

Dal 1 gennaio 2019, l'uso della fattura elettronica diventerà obbligatorio anche nelle operazioni tra soggetti privati. Vogliamo fare un po' di chiarezza su come puoi affrontare la situazione, e darti maggiori informazioni su come ci stiamo organizzando qui a Rentman in vista del cambiamento imminente.

 

Fatturazione elettronica in breve

La fatturazione elettronica è un sistema digitale di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture. Dal 1 gennaio 2019, questo processo diventa obbligatorio non solo nei confronti della Pubblica Amministrazione, ma anche nelle operazioni tra soggetti privati (B2B).

Chi sono i soggetti coinvolti? La fatturazione elettronica si rivolge a tutti i soggetti residenti, stabiliti o identificati in Italia.

Qual è il formato giusto per la fattura? La fattura elettronica è una fattura emessa e ricevuta in formato digitale XML. Include gli stessi contenuti informativi di una fattura cartacea e le informazioni previste per legge.

Come funziona? Con la fatturazione elettronica, tra fornitore e destinatario della fattura si interpone il Sistema di Interscambio (SDI), che verifica i contenuti delle fatture e le recapita al destinatario. Il processo richiede che si seguano questi passaggi:

  1. Compilare e generare la fattura elettronica in formato XML.
  2. Apporre firma digitale e trasmettere la fattura elettronica al SDI tramite PEC.
  3. Conservare la fattura elettronica in formato digitale per 10 anni.

 

Da dove iniziare per impostare il proprio processo di fatturazione elettronica?

Le possibili strade da seguire e gli strumenti messi a tua disposizione sul mercato sono innumerevoli. In breve, hai tre opzioni:

  1. Puoi affidarti al commercialista, il quale ti proporrà la sua soluzione (software o altro). 
  2. Puoi affidarti a un software di fatturazione che offra la gestione completa del ciclo di fatturazione elettronica (come Fattura24).
  3. Puoi gestire il processo autonomamente; in questo caso, avrai bisogno di dotarti dei seguenti strumenti:
      • Un software che ti permetta di compilare ed esportare la fattura in formato XML.
      • Un kit per la firma digitale (su aruba.it o simili).
      • Una PEC per inviare email al SdI con allegata la tua fattura (su aruba.it o simili).
      • Un servizio di conservazione delle fatture, come quello messo a disposizione gratuitamente dall'Agenzia delle Entrate.

 

Lavori nel noleggio per settore eventi? Usa Rentman per gestire la fatturazione elettronica

Rentman ti permette di gestire non solo la fatturazione per un lavoro, ma l'intero evento, dall'ordine alla fatturazione.

In pratica puoi gestire preventivazione, movimentazione del materiale in uscita e in rientro, comunicazioni con il personale tecnico e fatturazione con un solo software.

Da gennaio 2019, oltre ad esportare le tue fatture in file Excel, Word o PDF con Rentman, potrai anche esportarle nel formato XML richiesto dalla legge italiana. Questo vuol dire che, una volta generata la tua fattura da Rentman, potrai esportarla ed inviarla nel modo che preferisci al SDI - inviandola al tuo commercialista, importandola nel tuo software di fatturazione o gestendola autonomamente.

 

Inizia ora la tua prova con Rentman, è gratuita e dura 30 giorni. Oppure, contatta il servizio clienti per ricevere maggiori informazioni.

Inizia ora

Inizia oggi e ritrova il tempo da dedicare ad attività più importanti